Socia onoraria di “Dignity No Profit People”

Alcuni di voi forse sanno che il mio più grande successo registico è un documentario dal titolo "Dignity" che ho girato in Mozambico 3 anni fa. Racconta la vita di alcune giovani ragazze in un orfanotrofio e mi ha toccata profondamente. Andare in Africa per girarlo è stato ben altro che un'esperienza registica ma la scintilla di una lunga collaborazione con un progetto che è cambiato rispetto all'inizio. Dignity è diventato Dignity No Profit People perché Emanuela Bonavolta ed io abbiamo realizzato che queste ragazze stavano crescendo e avevno bisogno di qualcosa in più della sicurezza materiale e studio. Avevano bisogno di ricevere ispirazione e sostegno per svilupparsi in ciò che desideravano diventare da grandi, e supporto economico per poterlo realizzare. Sono successe così tante cose da allora, l'associazione le ha aiutate in molti modi e molti altri progetti ci aspettano. Per questo sono così felice e orgogliosa di essere diventata socia onoraria oggi. Grazie.
heart

“Midsommar” su Drakteve

Oggi comincio una collaborazione con un nuovo canale social TV veramente interessante, Drakteve, che ha selezionato il mio primo e per me indimenticabile cortometraggio "Midsommar", a cui ha anche partecipato l'immenso Andrea Chimenti.
È quindi disponibile su fb, nella versione sottotitolata in inglese. Buona visione!
https://www.facebook.com/drakteve/videos/340304496465931/

Di nuovo al Lecce Film Fest, quest’anno come giurata!

Anche quest'anno sarò in qualche modo presente al mio festival del cuore, il Lecce Film Festival!

Non ho nessun lavoro da presentare, ma ci sono lo stesso (anche se in modo purtroppo solo virtuale) perché sono una dei giurati. Devo ammettere che è stata una bellissima esperienza anche se davvero difficile quella di "giudicare" il lavoro di qualcun altro.

Spero possiate partecipare, dal 7 al 10 dicembre!

“Dignity” di nuovo in New Jersey!

Lo scorso aprile Dignity era stato selezionato per un bellissimo festival negli Stati Uniti, il "Women In The World" – Women In Media – Newark's 2017 Women's History Month Film Festival.

Qualche giorno fa la direttrice del festival mi ha contattata per chiedermi se ero disponibile a autorizzarla a proiettare "Dignity" in seno a una serie di iniziative per i 16 giorni di attivismo contro la violenza di genere, spiegandomi che il mio documentario era stato tra i più apprezzati e applauditi dal pubblico perché "illustra chiaramente l'importanza dell'istruzione e della speranza per affrontare enormi difficoltà. Ci congratuliamo con te per aver condiviso questa avvincente storia con i cinefili di tutto il mondo e non vediamo l'ora di proiettare i tuoi nuovi lavori per il nostro pubblico."

E quindi ho il piacere di invitarvi alla proiezione alla East Orange Public Library lunedì 4 dicembre alle ore 18:00!

 

“Midsommar” in gara al Hope-First festival, con “Dignity” hors concours

Sono sempre estremamente felice quando il mio primo corto importante, "Midsommar", viene ancora selezionato per un festival dopo così tanto tempo. Resta il lavoro narrativo a cui sono più legata, e mi fa un effetto specialissimo che continui ogni tanto a competere!

Questa volta di tratta poi di un festival che mi piace moltissimo per politica e intenzioni: il Hope-First FF ha come temi i diritti umani e sul proprio canale Youtube offre la visione di tutti i corti in concorso. I film più visti dal pubblico verranno uniti insieme per una visione finale nella serata conclusiva del festival, il 14 luglio 2018. Quindi se volete vederlo (o rivederlo) lo potete guardare qui.

Fuori concorso anche "Dignity", che fa mostra di se qui!

 

Intervista a Radio Vaticana

Un paio di foto dall'intervista fatta settimana scorsa a proposito di "Di morire libera" a Radio Vaticana, condotta in studio da Rosario Tronnolone, con Meg Mason e Mara Miceli. Nice!