Nuovo articolo “Anglicismo estremo e intimità di superficie”

Continua la mia speciale collaborazione con la magnifica rivista bilingue “Lyktan”, che ha da poco pubblicato un mio nuovo articolo di riflessione socioculturale sulla Svezia dal titolo “Anglicismo estremo e intimità di superficie”, con questo cappello: “Quando la regista e scrittrice Monica Mazzitelli è tornata a vivere in Svezia dopo vent’anni in Italia, ha notato quanto l’inglese fosse diventato una lingua parallela anche per la scrittura di romanzi, ed è rimasta sorpresa dell’effetto della comunicazione online sull’intimità.

Questo articolo ha avuto una gestazione lunga per la mole di riflessioni che ha generato, soprattutto per la seconda parte, quella dedicata alla comunicazione all’interno delle nuove generazioni. Spero che avrete piacere a leggerlo, in italiano o in svedese.

“After Work” di Erik Gandini per Lyktan

Comincio oggi una collaborazione con una splendida testata web, Lyktan, che pubblica articoli in doppia lingua, nel mio caso italiano e svedese. Sono molto orgogliosa di questa nuova collaborazione e di potere per la prima volta venire letta come articolista anche in svedese.
Inauguro con una recensione sul bel documentario di Erik Gandini After Work, che esce oggi nelle sale qui in Svezia. Spero che vi piacerà!