“The Wedding Cake” all’Impacte!

Mi ha dato una bella emozione sapere che The Wedding Cake fosse stato selezionato da questo nuovo festival catalano così forte e ambizioso, l’IMPACTE! Festival de Cinema i Drets Humans de Catalunya!

Il festival si terrà prima dal vivo in quattro città catalane (Barcelona-Girona-Lleida-St. Feliu de Llobregat) dall’8 all’11 aprile, e poi online dal 12 al 25 aprile!

Intervista per iFF!

Troppo carina questa intervista che ho rilasciato a iFilmFestival a proposito della mia partecipazione al Brussels Independent Film Festival con The Wedding Cake!

One-on-one with Filmmaker Monica Mazzitelli – “I am a hopeless optimist”

Monica Mazzitelli, feminist directress and writer, Rome-born and Sweden-based, has filmed some twenty-five short films (documentaries, narrative films, videos, promos, booktrailers).
Her latest film, the animated short ‘The Wedding Cake’, tells the story of a young woman who is forced to become a prostitute in order to settle her ex-husband’s debts. Her destiny is narrated through Playmobil figurines and a wedding cake that disappears along with the woman’s illusions.

Continua a leggere

L’incontro con i ragazzi di Lecce

Un video che riassume il bellissimo incontro avuto ieri con i ragazzi del Liceo Virgilio-Redi di Lecce! Grazie a Nicola e a Ornella del Lecce Film Festival!

“The Wedding Cake” incontra studenti leccesi!

Sono veramente orgogliosa che  The Wedding Cake sia stato selezionato per il Lecce Film Festival che – prima o poi! – avrà finalmente luogo, alla fine delle restrizioni sanitarie.

Nel frattempo sono veramente esaltata all’idea di incontrare online ragazze e ragazzi di una scuola superiore leccese settimana prossima, per raccontare il mio approccio artistico come regista e autrice.

È una cosa veramente speciale per me, come sempre quando entro in contatto con gli adolescenti, ma ancora di più perché ho un grande legame con questo festival così bello e speciale, dove ho avuto il piacere di presentare il mio primo cortometraggio narrativo, “Midsommar”, nel 2014. Fu la mia prima trasferta per partecipare a un festival, e me la porto nel cuore!

“The Wedding Cake” torna in Spagna per il Consuegra FF!

Rieccomi in Spagna! Già mi mancava! In questi giorni partecipo con The Wedding Cake alla settima edizione del Festival Internacional de Cine en Corto Ciudad de Consuegra, che durerà fino al 28 febbraio. Disfrutalo! 😉

“The Wedding Cake” finalista al jellyFEST Film Festival!

Divertente! Un nuovo bel risultato per The Wedding Cake, che sbarca il 27 e 28 marzo a New Orleans per il jellyFEST film festival! Per quest’anno sarà ovviamente un evento online, in cui TWC è finalista. Speriamo bene! 🙂

 

“The Wedding Cake” al Brussels Independent Film Festival!

Una notizia molto dolce ma con un pizzico di amaro in fondo: il Brussels Independent Film Festival ha selezionato The Wedding Cake per l’edizione del 2021, ma a causa della situazione sanitaria in Belgio e le regolamentazioni governative, il festival ha deciso di posporre di un anno l’edizione 2021, rendendo il 2022 un’edizione doppia! 

Nel frattempo, comunque, la giuria internazionale decreterà i vincitori di questa edizione, che verranno annunciati il 12 febbraio. Dita incrociate quindi 😉

“The Wedding Cake” al FIPADOC di Biarritz!

Continua la pioggia dei festival, in questo caso un festival francese, il FIPADOC – Festival International Documentaire, che ha come focus il documentario!

Si stanno tenendo in questi giorni le sessioni online dedicate esclusivamente ai professionisti, mentre le proiezioni sono rimandate a tempi più clementi!

Quando sarà, “The Wedding Cake” avrà il grande onore di essere proiettato nella serata di premiazione!

The Wedding Cake all’Ibiza Cinefest!

Nuova selezione per The Wedding Cake! Per quanto non si sappia ancora quando il festival potrà essere realizzato, sono molto orgogliosa per questa nuova partecipazione all’Ibiza Cinefest, un festival di alto profilo.

“The Wedding Cake” al Clermont-Ferrand Market Picks!

“The Wedding Cake” non ce l’ha fatta a entrare in competizione al più importante festival per cortometraggi del mondo, purtroppo, però è stato uno dei prescelti tra gli 8000 iscritti per partecipare alla 36esima edizione del “Short Film Market Picks”, una piattaforma dove il festival presenta materiale scelto per compratori da tutto il mondo.